Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
  • Home
  • Irrigatori
  • Testine per irrigatori Hunter e Rain Bird. Quali scegliere?
Testine per irrigatori Hunter e Rain Bird, come scegliere

Testine per irrigatori Hunter e Rain Bird. Quali scegliere?

Hunter e Rain Bird offrono una gamma completa di testine per irrigatori statici da giardino, ognuna con caratteristiche e impieghi differenti. Può essere difficile scegliere e orientarsi in un catalogo così ampio, soprattutto per chi non ha grande esperienza.

Abbiamo realizzato questa guida con lo scopo di fornire tutte le informazioni sulle testine per irrigatori Hunter e Rain Bird, spiegando quali sono le categorie di testine e le caratteristiche dei principali modelli, affinché qualsiasi appassionato del verde e del fai da te, intento alla realizzazione di un impianto di irrigazione per prato o alla sostituzione delle vecchie testine, possa scegliere le migliori testine per irrigatori per il proprio giardino.

Innanzitutto rispondiamo ad una domanda implicita: perché in questa guida si parla solo di Hunter e Rain Bird e non di altri marchi di irrigatori da giardino? Per due semplici ragioni.
La prima è che le testine per irrigatori sono standard, potremo quindi montare una testina Hunter su un irrigatore Rain Bird e viceversa, inoltre le testine Hunter e Rain Bird sono compatibili con gli irrigatori statici standard con pistone filettato maschio. Per fortuna il mercato delle testine si è orientato sulla compatibilità e non su scelte proprietarie.
La seconda ragione è che le testine Hunter e Rain Bird vanno veramente bene, irrigano in maniera omogenea, e sono il frutto di anni di ricerca e continui miglioramenti. E costano meno, il loro prezzo è inferiore alle testine di altri marchi, a nostro avviso di qualità inferiore.

Se sei indeciso sulla scelta dell’irrigatore da giardino migliore per il tuo impianto ti consigliamo di leggere il nostro articolo dedicato alla scelta degli irrigatori da giardino, una guida completa sulle diverse tipologie di irrigatori, marche e prezzi.

Scelta degli irrigatori

Tipologie testine per irrigatori statici

Non analizzeremo ogni modello di testina per irrigatore, i cataloghi Hunter e Rain Bird sono estremamente vasti, possiamo individuare 3 tipologie che si prestano alla maggior parte degli utilizzi:

Testine regolabili

Testine regolabili per irrigatori da giardino, arco regolabile

Sono le testine classiche, le più diffuse, di solito identificate da un colore in base alla gittata (es. rossa per gittata 3 mt, nera per gittata 4 mt). Importante: per gittata si definisce la misura del getto in metri, quindi una testina con gittata 3mt irrigherà 3mt a destra e 3mt a sinistra, per un diametro complessivo di 6mt.

La caratteristica principale di queste testine, che si deduce dal nome, è che sono regolabili nell’arco, quindi potranno irrigare un’area che di solito va dai 0° ai 360°. Questa è una grande comodità, basti pensare a quanto sarebbe complicato dover comprare decine di testine differenti in base agli archi che devono coprire nel nostro prato.

Testine ad arco fisso per Striscia (Strip)

Testine Strip per strisce e aree strette, schema

Al contrario delle testine ad arco regolabile, queste hanno un arco fisso, es. 90°. Perché quindi acquistare testine ad arco fisso? Perché questa tipologia di testine è ideale per coprire aree strette e lunghe, ad esempio un rettangolo di 1mt x 6mt, estremamente complesso da gestire in maniera differenti. Si differenziano in base alla porzione di prato che irrigheranno:

  • Angolo SX irriga una striscia rettangolare partendo dall’angolo sinistro
  • Angolo DX irriga una striscia partendo dall’angolo destro
  • Striscia laterale irriga un lato della striscia
  • Striscia centrale irriga il centro della striscia
  • Fine striscia irriga la parte finale della striscia

Testine rotanti multigetto e a basso consumo

Testine rotanti multigetto a basso consumo per irrigatori statici da giardino

Queste testine, a differenza delle testine regolabili o ad arco fisso, hanno un particolare getto rotante. Il vantaggio di questa soluzione è che non irrigando su tutto il perimetro contemporaneamente, il consumo di acqua è sensibilmente più basso, fino al 50%. Anche l’irrigazione è migliore, più omogenea e uniforme.

I vantaggi di utilizzare le testine rotanti a basso consumo sono principalmente tre:

  • Progettare un impianto con meno zone, risparmiando su centralina, valvole, componenti dell’impianto di irrigazione
  • Realizzare prati ampi anche se si ha poca portata (quantità di acqua emessa dall’impianto)
  • Correggere impianti realizzati male, dove alcune zone non hanno sufficiente portata

Gli svantaggi sono:

  • Prezzi maggiori
  • Il meccanismo di rotazione le rende più delicate e sensibili allo sporco di una testina standard
  • E’ necessario irrigare per più tempo, quindi i consumi elettrici salgono
  • E’ necessario disporre di una pressione maggiore, ottimale intorno ai 2,5-3 Bar

Testine per irrigatori Hunter

I modelli più diffusi sono le Hunter PRO (testine regolabili), le Strip (per striscia) e le MP Rotator (rotanti multigetto).

Testine regolabili Hunter PRO A

Testine Hunter Pro A regolabili per irrigatori statici

Le testine regolabili Hunter PRO sono estremamente diffuse, preinstallate sugli irrigatori Hunter PS Ultra.
Il raggio va da 1,2 metri a 5,2 metri.
I consumi con funzionamento a 180° partono da 0,10 m3h (Hunter PRO 4A) per arrivare ai 0,53 m3h (Hunter PRO 17A).
Per calcolare i consumi a 90° è sufficiente dividere questo dato per 2, per calcolarli invece a 360° dovremo raddoppiare il valore.

Queste le caratteristiche principali:

  • Arco regolabile da 0° a 360°
  • Identificabili dal colore
  • Fornite complete di un grosso filtro sottotestina
  • Ottima uniformità di distribuzione, facili da regolare
  • Vite rompigetto in acciaio per ridurre la gittata

I prezzi delle testine Hunter PRO A sul nostro negozio online sono di € 1,00. Si tratta quindi di testine estremamente economiche.

Testine Strip per striscia, ad arco fisso

Testine per irrigatori Hunter Strip per strisce e aree strette

Per scegliere la testina adatta dobbiamo considerare la porzione da irrigare. Le testine Hunter Strip sono dotate di filtro, con vite rompigetto, robuste e affidabili come altre testine Hunter.
Il prezzo delle testine Hunter Strip nel nostro negozio online è di € 1,59.

Testine Rotanti Multigetto Hunter MP Rotator

Testine rotanti multigetto Hunter MP Rotator

Le testine Hunter MP Rotator offrono un risparmio idrico fino al 30% rispetto alle testine tradizionali, hanno ottima omogeneità di distribuzione, sono identificate dal colore.

Sono adatte ad ogni prato, infatti coprono raggi ampi, da 1,8 mt a 10,7 mt:

  • Hunter MP 800 – da 1,8 a 3,5 mt
  • Hunter MP 1000 – coprono un raggio da 2,5 a 4,5 mt
  • Hunter MP 2000 – coprono un raggio da 4 a 6,7 mt
  • Hunter MP 3000 – da 6,7 a 9,1 mt
  • Hunter MP 3500 – dai 9,4 ai 10,7 mt

L’arco è regolabile limitatamente, esistono 3 modelli:

  • 90 – Con arco regolabile da 90° a 210°
  • 210 – Con arco regolabile da 210° a 360°
  • 360 – Con arco fisso a 360°

Quindi la testina Hunter MP 1000-90 avrà raggio da 2,5 a 4,5 mt e arco regolabile da 90° a 210°.
Esistono inoltre i modelli Strip e Corner, per irrigare strisce, aree strette e angoli acuti.
Come si può capire, la scelta è ampia ma sarà necessario acquistare più modelli per irrigare adeguatamente il prato.

I consumi a 180° variano dai 0,10 m3h per la Hunter MP Rotator 1000 ai 0,65 m3h per la Hunter MP Rotator 3500.

I prezzi che troverete sul nostro store partono da € 6,90 per le Hunter MP Rotator standard, sino agli € 7,90 per i modelli Strip e Corner.

Testine per irrigatori Rain Bird

I modelli più principali sono le Rain Bird HE-VAN (testine regolabili), le MPR Strip (per striscia) e le R-Van (rotanti multigetto).

Testine regolabili Rain Bird HE-VAN

Testine Rain Bird HE-VAN regolabili per irrigatori

Le Rain Bird HE-VAN sono recentissime, e sono le prime testine per irrigatori ad alta efficienza al mondo. La caratteristica principale sta nella goccia grande che offre resistenza al vento e irriga in maniera estremamente uniforme. Il DULQ delle HE-VAN, il coefficiente di uniformità di distribuzione, ha una media addirittura superiore al 70%.

Sono regolabili da 0° a 360°, si identificano dal colore, hanno una comoda vite rompigetto in acciaio per ridurre la gittata sino al 25%. Le testine Rain Bird HE-VAN sono fornite complete di filtro e sono preinstallate sugli irrigatori statici della serie UNI Spray.

Le HE-VAN si trovano al momento solo in 4 modelli, che si distinguono dalla gittata, per gli altri modelli bisogna al momento acquistare la serie VAN precedente:

  • 8-HE VAN
    Gittata da 1,5 mt a 2,1 mt e consumi a 180° di 0,12 m3h
  • 10-HE-VAN
    Gittata da 2,1 mt a 3 mt e consumi a 180° di 0,19 m3h
  • 12-HE-VAN
    Gittata da 2,7 mt a 3,7 mt e consumi a 180° di 0,24 m3h
  • 15-HE-VAN
    Gittata da 3,3 mt a 4,6 mt e consumi a 180° di 0,38 m3h

I prezzi delle testine Rain Bird HE-VAN che troverete sul nostro negozio online sono di € 1,40, accessibili ed economiche.

Testine MPR Strip per strisce

Testine striscia Rain Bird MPR Strip aree strette

Le testine MPR Strip sono disponibili in 6 modelli e indicate per strisce di prato, aree strette e lunghe. Dotate di filtro sottotestina e vite rompigetto.

Il prezzo delle testine Rain Bird MPR Strip nel nostro negozio online è di € 1,70.

Testine rotanti Rain Bird R-VAN multigetto

Testina rotanti Rain Bird R-Van per irrigatori statici

Le testine rotanti Rain Bird R-VAN sono testine a basso consumo, rotanti e multigetto. L’arco può essere regolato tra 45° e 270°, anche il raggio può essere regolato. Questo permette di avere solo 3 modelli di testine, e semplificare la scelta e l’acquisto

  • R-VAN14
    Colore blu – Gittata tra 2,4 e 4,6 m
    Consumi a 180° 0,14 m3h
  • R-VAN18
    Colore beige – Gittata tra 4,0 e 5,5 m
    Consumi a 180° 0,22 m3h
  • R-VAN1724
    Colore giallo – Gittata tra 5,2 e 7,3 m
    Consumi a 180° 0,38 m3h

L’altro vantaggio enorme delle testine rotanti Rain Bird R-VAN è l’uniformità di irrigazione, e le gocce grandi resistenti al vento come per le testine HE-VAN.

Il prezzo è estremamente aggressivo, troverete nel nostro negozio online le testine rotanti Rain Bird R-VAN a € 5,90

Quali sono le testine Migliori?

Hunter e Rain Bird producono entrambi testine per irrigatori statici di altissima qualità. Prodotti testati in ambito residenziale, commerciale e sportivo da anni, frutto di continui investimenti in ricerca e sviluppo. Non a caso si tratta dei marchi storici dell’irrigazione residenziale.

Inoltre, sia Hunter che Rain Bird hanno una politica di prezzi aggressiva, tutte le testine sono accessibili ed economiche.

Quindi si può acquistare senza paura di sbagliare articolo qualsiasi modello di testina trattato in questo articolo, sia a marchio Hunter che Rain Bird.

La nostra opinione personale, è che Rain Bird sia leggermente superiore nelle testine regolabili dopo l’introduzione delle HE-VAN, che offrono un’eccezionale uniformità di distribuzione. Altra freccia nell’arco è la semplicità di scelta delle testine rotanti HE-VAN, con solo 3 modelli a coprire l’intera gamma.

Commenti (6)

  • Salve, sto progettando un impianto di irrigazione per un giardino di circa 170m2. Avrei due zone distinte, un “quadrato” 10x11m in cui per motivi di ingombro dovrò posizionare gli irrigatori sui lati e non riesco negli angoli dove ho dei paletti dell’illuminazione che mi ridurrebbero l’area coperta. In questa zona ho intenzione di usare degli irrigatori dinamici. Nell’ulteriore lingua di prato stretta e lunga dovrò mettere degli irrigatori statici. Il problema è che non trovo alcun irrigatore statico che supporti la pressione del mio impianto. Ovvero ho 24l/min di portata ed una pressione di 3.5atm.
    Mi sapete dare una indicazione?

    • Mondoirrigazione.it

      Ciao Adriano, ti sconsiglio vivamente di non installare gli irrigatori sugli angoli, è estremamente importante per non avere zone ai lati poco irrigate oppure irrigatori con gittata troppo ampia che bagnano zone indesiderate. Un irrigatore dinamico, es. Hunter PGJ che andrebbe bene per un rettangolo come il tuo, viene dato con un funzionamento in un range di pressione tra 1,7 e 3,8 bar e un consumo a 90° di circa 7 litri al minuto aperto a 90° con testina 4. Con un pressione di 3,5 bar lavora bene, con 24 litri al minuto nei puoi gestire circa 3 per zona

  • Grazie della risposta. Sono riuscito a disporre gli irrigatori sugli angoli usando degli indicatori a turbina della rain Bird. ma rimane il problema della lingua di Prato in cui dovrò usare degli irrigatori statici che però hanno pressioni massime di 2atm contro le 3.5 del mio impianto. C’è un modo di usarli o è indispensabile un regolatore di pressione sulla valvola?

    • Mondoirrigazione.it

      Ciao Adriano, ti consiglio di installare gli irrigatori senza regolatore di pressione, gli statici lavorano in un range ampio, tra 1 e 3 bar, con risultati ottimali intorno ai 2 bar. I tuoi 3,5 bar non si discostano tanto, inoltre considera che questa misurazione che probabilmente hai preso a monte dell’impianto, sarà più bassa sull’irrigatore. Ti consiglio di montare un regolatore se noti una vaporizzazione del getto dell’irrigatore.

    • Mondoirrigazione.it

      Ciao Dario, ti consiglio testine 4 o 6, Hunter o Rain Bird. Con le 6 dovresti probabilmente limitare la gittata agendo sulla vite rompigetto, questa varia in base alla pressione. Puoi inserire un irrigatore per ogni angolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Stay Connect

Il Blog di Mondoirrigazione è interamente dedicato all’irrigazione del prato, dell’orto, del giardino. Uno spazio ricco di risorse e approfondimenti.
Seguici, troverai guide, recensioni e consigli utili.
Buona Lettura!