• Home
  • Irrigatori
  • Impianto di irrigazione del prato: posizionamento degli irrigatori
Posizionamento degli irrigatori da giardino a scomparsa in impianto irrigazione prato

Impianto di irrigazione del prato: posizionamento degli irrigatori

Il posizionamento e la disposizione degli irrigatori è una delle fasi più delicate nella progettazione di un impianto di irrigazione interrata per prato. Il prato deve essere irrigato in maniera omogenea, la corretta disposizione degli irrigatori permette di avere un prato sano ed omogeneo.

In questa guida ti illustriamo passo passo come disporre gli irrigatori da giardino a scomparsa in un impianto di irrigazione interrato. Ti consigliamo di seguire le regole di posizionamento, per evitare zone poco irrigate e un prato a macchia di leopardo, con aree secche alternate a aree verdi.

Posizionamento degli irrigatori in un impianto di irrigazione

  1. Disegna il prato e l’abitazione su carta millimetrata
    Misura il terreno e l’abitazione e disegna la pianta su carta milletrata
    Guida irrigazione prato: Disegna il prato e l'abitazione su carta millimetrata
  2. La gittata: i getti degli irrigatori devono sovrapporsi quasi completamente
    Il posizionamento degli irrigatori deve rispettare un parametro fondamentale: la gittata. Nella scheda tecnica di ogni irrigatore troverai questo valore.
    I getti di due irrigatori vicini devono sovrapporsi quasi completamente.
    Esempio: irrigatore Hunter PS Ultra con gittata da 4,6 mt
    Questo irrigatore ha una gittata ad di 4,6 mt, avrà quindi un getto di 4,6 mt a destra e 4,6 mt a sinistra.
    Posizioneremo quindi gli irrigatori ad una distanza di 4 mt. circa uno dall’altro.
    posizionamento degli irrigatori: modo corretto
  3. Si comincia dagli angoli
    Posizionare gli irrigatori sugli angoli del prato e disegna con un compasso il raggio coperto dall’irrigatore.
    posizionamento irrigatori negli angoli del prato
  4. Si prosegue con il perimetro del prato
    Come potrai vedere nell’immagine del punto 3 i getti si sovrappongono solo parzialmente sui lati e per nulla nel perimetro.
    Se i getti non si sovrappongono sufficientemente, è necessario il posizionamento degli irrigatori sul perimetro del prato.
    posizionamento irrigatori nel perimetro del prato
  5. Si conclude con le zone centrali del prato
    In prati ampi i soli irrigatori perimetrali non sono sufficienti, in questo caso sarà indispensabile il posizionamento degli irrigatori anche nelle zone centrali.
    posizionamento irrigatori centrali

Video sul posizionamento degli irrigatori

Vuoi conoscere il metodo migliore per installare gli irrigatori? Leggi la nostra guida sull’installazione degli irrigatori a scomparsa in un impianto di irrigazione interrato.

Come installare gli irrigatori

Commenti (10)

    • Mondoirrigazione.it

      Ciao Carmine, sono necessari 9 irrigatori con raggio di circa 10 metri, 4 sugli angoli, uno centrale e 4 sui lati in posizione centrale.

  • Buona sera vorrei farmi un prato ke somiglia a un rettangolo,ke misura 70 lunghezza 10 larghezza mi potete aiutare come potrei sistemare i pop up.Grazie

    • Mondoirrigazione.it

      Salve, dovrà inserire 1 irrigatore dinamico da 10mt circa di raggio ogni 10 metri, quindi 7 per lato lungo. Ogni angolo dovrà avere il suo irrigatore

    • Mondoirrigazione.it

      Ciao Francesco, il numero varia, ogni irrigatore ha uno specifico consumo e questo cambia se lavora a 90, 180 o 360 gradi. Dovresti quindi ricavare il consumo di ogni irrigatore, è semplice, trovi una tabella per ognuno nel nostro shop. Ti consiglio di rimanere, per una elettrovalvola da 1 pollice, entro gli 80 max litri al minuto di consumo degli irrigatori, sempre che il tuo impianto reisca ad avere questa portata.

  • Buon giorno,
    Ho un prato di circa 230 mq totali , forma ad “L” ( quindi con due rettangoli 16mt x 6,5mt ed uno 17mt x 7mt ) e stò predisponendo l’impianto interrato ( pressione 2,5 bar, portata circa 25 lt/min). stavo pensando di dividere il prato in 3 zone e di utilizzare tubo da 25mm ed irrigatori dinamici RAIN BIRD 3500 ( 3 per ogni zona )..
    Ce la fà l’impianto a reggere questa disposizione?
    Grazie mille.

    • Mondoirrigazione.it

      Ciao Paolo, un Rain Bird 3500 con ugello 1.0, quindi con un raggio di circa 6,5 metri, consuma circa 4 litri al minuto. Tre irrigatori consumerebbero circa 12 litri al minuto, perfettamente compatibili con la portata del tuo impianto di 25 l/min

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Stay Connect

Il Blog di Mondoirrigazione è interamente dedicato all’irrigazione del prato, dell’orto, del giardino. Uno spazio ricco di risorse e approfondimenti.
Seguici, troverai guide, recensioni e consigli utili.
Buona Lettura!