Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Elettrovalvole per irrigazione, come si installano nel pozzetto

Elettrovalvole per Irrigazione – Come si installano nel Pozzetto?

Le elettrovalvole per irrigazione sono un elemento indispensabile per un impianto di irrigazione automatico. Collegate al programmatore o centralina, sono da questo aperte per avviare l’irrigazione.

In un impianto a più zone, è utile installare le elettrovalvole per irrigazione all’interno di un pozzetto, al fine di poter gestire comodamente le operazioni di manutenzione e mantenere un aspetto estetico piacevole: il pozzetto ha un coperchio verde che si integra perfettamente con il nostro prato.

Esistono diversi tipi di elettrovalvole per irrigazione a seconda della centralina a cui si collegano, le più diffuse sono le elettrovalvole per irrigazione a 24V, in configurazione femmina o maschio, la misura più diffusa per gli impianti di irrigazione interrati per prato è 1″.

Ti consigliamo di leggere la nostra guida completa alla scelta delle elettrovalvole per irrigazione, potrai capire quale sia il modello migliore per il tuo impianto, conoscere funzionamento, marche e prezzi.

Scelta elettrovalvole per irrigazione,

Innanzitutto sarà necessario effettuare uno scavo per alloggiare il pozzetto per elettrovalvole: bisogna considerare che un pozzetto standard, adatto per 2-3 elettrovalvole, misura circa 38×50 cm, ed è alto 30 cm; un pozzetto jumbo, adatto per 4 elettrovalvole, misura circa 50x65cm, sempre con altezza 30 cm.

I pozzetti per elettrovalvole

Il pozzetto per elettrovalvole per irrigazione ha delle predisposizioni per i tubi in entrata e uscita, sarà quindi molto semplice creare le uscite senza dover tagliare la plastica.

I pozzetti per elettrovalvole possono essere acquistati qui nel nostro negozio online. Troverai pozzetti di qualità, prodotti in Italia.

Immaginiamo di dover realizzare un pozzetto con 4 elettrovalvole per irrigazione, avendo un tubo di mandata da 25mm e quindi 4 tubi in uscita sempre da 25mm.
Avremo bisogno di:

  • Un Pozzetto per elettrovalvole Rettangolare Jumbo
  • Un Collettore per Elettrovalvole a 4 uscite, è un raccordo che semplifica al minimo le operazioni di installazione
  • Un tappo per collettore (il collettore non è chiuso in quanto più collettori si possono tra loro collegare per creare impianti più ampi, per un impianto a 7 zone sarà sufficiente avvitare un collettore a 3 uscita ad uno a 4 uscite)
  • Un raccordo a compressione maschio 25×1″, per collegare il raccordo al tubo in entrata
  • 4 elettrovalvole per irrigazione femmina da 1″
  • 4 nippli da 1″ per collegare le elettrovalvole per irrigazione al collettore
  • 4 raccordi a compressione maschio 25×1″, per collegare l’elettrovalvola alla tubazione in uscita

Volendo si può utilizzare una valvola a sfera su ogni uscita.
Di seguito un comodo schema grafico che riassume quanto finora descritto. Buon Lavoro!

Come si installano le elettrovalvole per irrigazione nel pozzetto: Schema di montaggio.

Schema: come si istallano nel pozzetto le elettrovalvole per irrigazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Stay Connect

Il Blog di Mondoirrigazione è interamente dedicato all’irrigazione del prato, dell’orto, del giardino. Uno spazio ricco di risorse e approfondimenti.
Seguici, troverai guide, recensioni e consigli utili.
Buona Lettura!