Centraline, programmatori, timer per l'irrigazione: domande e risposte frequenti FAQ

Centraline per irrigazione. Domande e Risposte Frequenti (FAQ)

Parliamo delle centraline per irrigazione, il componente probabilmente più importante e complesso di un impianto di irrigazione. Abbiamo raggruppato le domande più frequenti che ci rivolgono gli appassionati del fai da te, realizzando queste faq.

Come si programma una centralina? Come si collegano sensore ed elettrovalvole? Quali sono i problemi più frequenti?

In questo articolo cerchiamo di dare informazioni e suggerimenti sulle caratteristiche e sui problemi più comuni dei programmatori per l’irrigazione, se invece vuoi orientarti nella scelta della centralina migliore per il tuo giardino, ti invitiamo a leggere la nostra guida:

Come Scegliere programmatore irrigazione

Centraline per irrigazione in offerta su Mondoirrigazione

Centralina, programmatore o timer per irrigazione?

Cominciamo dal far chiarezza sulla terminologia utilizzata: sui siti dei produttori, come sui negozi online di irrigazione, si parla di centraline, di programmatori e di timer, sono prodotti differenti?

In realtà tutti questi termini indicano lo stesso prodotto, e questo può generare confusione nell’acquirente. Possiamo dire che il termine “centraline” è il più utilizzato dagli utenti, “programmatore” viene utilizzato maggiormente dai produttori, “timer” si riferisce più spesso alle centraline a batteria da rubinetto.

Quali sono le principali tipologie di centraline per irrigazione?

Possiamo dividere i programmatori per l’irrigazione in 4 grandi famiglie:

  • Centraline da interno
    Si installano all’interno dell’abitazione e possono gestire più zone o settori
  • Centraline da esterno
    Si differenziano in quanto il trasformatore è posto all’interno del case, sono protette da un box che le protegge e che permette l’installazione all’esterno. Il box è di solito dotato di serratura, per evitare accessi indesiderati e manomissione
  • Timer a batteria
    Centraline economiche a pile per piccoli giardini, terrazze, balconi, di solito ad 1 zona
  • Centraline a batteria da pozzetto
    Programmatori stagni professionali (certificati IP68) per prati e impianti a goccia, da installare nel pozzetto, da 1 a 8 zone

E’ possibile installare una centralina da interno all’esterno?

Molti utenti ci fanno questa domanda, sia per risparmiare sulla centralina (quelle da esterno hanno un prezzo sensibilmente maggiore) sia perché hanno un box o un vano adatto o intendono realizzarlo.
Possiamo semplificare dicendo che:

  • Possiamo installare una centralina da interno sotto la veranda, facendo attenzione a scegliere un punto che la protegga da pioggia e acqua, naturalmente l’umidità andrebbe ad incidere sulla durata del programmatore
  • Possiamo inserire la centralina in un box o vano tecnico a patto che sia sufficientemente protetto

Cerchiamo di porre attenzione alla protezione del programmatore, in quanto un’installazione non corretta potrebbe portare a malfunzionamenti e inficiare la garanzia.

Quali le elettrovalvole per irrigazione sono compatibili con il mio programmatore?

Le elettrovalvole sono il componente che, collegato e azionato dalla centralina, avvia l’irrigazione. Esistono tanti modelli e marchi di elettrovalvole per irrigazione, e questo può generare dubbi sulla compatibilità.
Cominciamo a specificare che le elettrovalvole per irrigazione sono standard, quindi possiamo collegare una elettrovalvola Hunter a una centralina Rain Bird e viceversa.

  • Elettrovalvole a 24V
    Sono compatibili con le centraline per irrigazione standard, sia da interno che da esterno come le Hunter Eco Logic, X-Core e X2, oppure le Rain Bird ESP-RZXe e TM2
  • Elettrovalvole a 9V
    Sono compatibili con i programmatori da pozzetto a batteria, come le Rain Bird WP e WPX, le Hunter Node

I timer da rubinetto a batteria sono dotati già al loro interno di una piccola elettrovalvola.

Quali sensori pioggia sono compatibili con la mia centralina?

Il sensore pioggia è quell’accessorio che blocca l’irrigazione in caso di precipitazioni, permettendo il risparmio di acqua e energia elettrica. Come le elettrovalvole, anche i sensori pioggia sono standard, possiamo quindi collegare un sensore Hunter Mini Clik ad una centralina Rain Bird ESP-RZXe.

Naturalmente i sensori più complessi, come il sensore di evotraspirazione Hunter Solar Sync, o le stazioni meteo, sono compatibili solo con modelli e marchi specificati nella scheda del prodotto.

Come si collegano, elettrovalvole, sensore pioggia e pompa?

Tutte le centraline per irrigazione standard, da interno e da esterno, sono dotate di una morsettiera che permette di collegare le elettrovalvole e il sensore pioggia. Collegare e installare questi componenti è molto semplice, se hai dubbi ti invitiamo a leggere la nostra guida.

Collegare elettrovalvole sensore pompa

Come si programma una centralina per irrigazione Hunter, Rain Bird e Orbit

Come si programma una centralina per irrigazione Hunter, Rain Bird e Orbit?

La programmazione di una centralina varia a seconda del modello e della marca, ma sia il funzionamento che la terminologia utilizzata è comune ai principali produttori, come Hunter, Rain Bird e Orbit:

  • Programmi
    Le centraline per irrigazione standard hanno più programmi, di solito identificati da lettere, che ci permettono di personalizzare l’irrigazione in base alle esigenze di ogni tipo di giardino.
    Esempio: Programma B prato
  • Stazioni
    Le stazioni sono le zone in cui è diviso il nostro impianto, la centralina ne comanda separatamente l’irrigazione. Una centralina a 4 stazioni potrà gestire 4 zone.
    Esempio: zona 1 prato est, zona 2 prato ovest, zona 3 siepe, zona 4 orto
  • Partenze
    Si indica con questo termine l’orario di partenza dell’irrigazione. Quasi tutti i programmatori permettono di gestire più partenze per ogni programma.
    Esempio: impostiamo due partenze per il programma A, una alle 8,30, l’altra alle 18,30
  • Tempi
    E’ la durata dell’irrigazione, di solito può essere impostata da 1 minuto a diverse ore.
    Esempio: 20 minuti per la stazione 2
  • Giorni
    Si scelgono i giorni in cui irrigare, i programmatori normalmente permettono di scegliere oltre il giorno specifico anche giorni pari, dispari o intervalli, o giorni di non irrigazione
    Esempio: irrigazione ogni 4 giorni
  • Regolazione stagionale
    E’ quella funzione che permette di intervenire sulla regolazione della stagione senza riprogrammare la centralina, in un intervallo prestabilito.
    Esempio: incrementare i tempi di irrigazione ad agosto del 20%
  • Partenze manuali
    I programmatori per irrigazione permettono di far funzionare la centralina in maniera manuale, avviando una singola stazione o tutte le stazioni
    Esempio: avvio manuale della stazione 2 per 20 minuti

Il Display del programmatore è spento – non si accende

Quando il display non si accende o è spento, è molto probabile che il programmatore non riceva più corrente, in questo caso possiamo intervenire misurando con un tester la tensione sui morsetti di alimentazione:

  • La tensione è 24V-26V
    L’alimentatore funziona, è molto probabile che la centralina sia danneggiata
  • Non c’è tensione
    In questo caso la causa più probabile del problema è dovuto alla rottura dell’alimentatore

Il display visualizza “NO AC” oppure “NO”

Anche in questo caso è probabile che la centralina non riceva tensione, la scritta visualizzata sul display indica il corretto funzionamento del programmatore che tramite la batteria tampone di backup riesce a fornirci questa utile informazione. Procederemo col verificare che:

  • Il trasformatore non sia danneggiato
  • Che la presa fornisca energia al trasformatore

Commenti (29)

  • È possibile collegare ad una sola uscita della centralina due eletteovalvole? Ho una rain bird rzx4 e vorrei scoppiare la sola irrigazione a goccia

    • Mondoirrigazione.it

      Ciao Stefano, ti sconsiglio di collegare due elettrovalvole ad una uscita, dovresti collegare la seconda elettrovalvola ad una zona diversa.

  • Salve,
    ho un programmatore rainbird STP9PL. Funziona perfettamente se non per il fatto che la tastiera non recepisce più alcun comando e quindi non posso più variare la programmazione. A cosa può essere dovuto? è necessario cambiare centralina?
    Grazie.

  • grazie mille. purtroppo la procedura di reset (tastino) oltre ad azzerare data e ora non ha altro effetto. Anche togliendo l’alimentazione nulla cambia. Mi sa che dovrò sostituirla…..

  • La centralina Rain bird esp-rz/rzx che ho da due anni, quando entra in funzione la zona 2, fa saltare il contatore della luce. Da cosa può dipendere

  • ho nel mio giardino 4 elettrovalvole attualmente comandate da programmatori a batteria ,posso installare una centralina a 220 volt senza sostituire le elettrovalvole grazie

  • buongiorno, ho una centralina hunter x core ,e mi si e spento il display,ho controllato la batteria 3 volt e l?alimentatore 24 volt in centralina e tutto arriva regolarmente ,dopo aver resettato non ho risolto nulla,cosa mi puo consigliare?.
    grazie

    • Mondoirrigazione.it

      E’ molto probabile che il display sia andato. Se il prodotto è in garanzia ti consiglio di contattare il venditore per la sostituzione.

  • Buonasera ho un programmatore rain bird collegato a 4 elettrovalvole. Si è rotto l’alimentatore ne ho comprato uno nuovo funziona ma provando l’irrigazione manuale il programmatore parte ma no le elettrovalvole.
    Per sicurezza ho provato a far funzionare direttamente le elettrovalvole e funzionano.
    Ma con il programmatore no. Potete aiutarmi?

    • Mondoirrigazione.it

      Ti consiglio di leggere le nostre faq relative alle elettrovalvole. Dovresti misurare innanzitutto se hai 24VAC in uscita sui morsetti della zona quando l’irrigazione è attiva.

  • Ho una centralina a cui vorrei collegare 5 zone di cui 3 alla pompa e 2 alla rete idrica. Come collego i cavi per fare capire alla pompa su quali zone partire?
    Grazie

    • Mondoirrigazione.it

      Ciao Andrea, non è possibile, in quanto se colleghi la pompa all’uscita pompa – valvola master, questa avvierà il pozzo ogni volta che parte un ciclo di irrigazione

  • Buongiorno, ho una centrlina hunter pro C che è partita, bruciata!
    In casa ne ho una nuova ma Toro. Si puo sostituire con una Toro o c’è qualche differenza tra le due??

    • Mondoirrigazione.it

      Ciao Mattia, le valvole sono standard, se la centralina Toro è una comune centralina 24VAC (non a pile) è perfettamente compatibile.

  • possiedo una centralina orbit a 6 eletrovalvole che in manuale funziona .quando metto in automatico l impianto non parte. Sapreste aiutarmi ,grazie

  • Buon giorno, ho una centralina Rain bird a quattro zone , quando irrigo il prato la zona uno resta attiva piu del tempo sincronizzato x qualche minuto e se metto off continua ad irrigare x poi arrestarsi da sola .
    Dipende dalla centralina o dall’elettrovalova ??

    • Mondoirrigazione.it

      E’ probabile che dipenda dalla valvola. Ti consiglio di provare a collegare la zona che rimane aperta ad una stazione differente della centralina, per escludere l’eventualità che la problematica sia della centralina

  • Buonasera,

    ho acquistato 3 elettrovalvole Rain Bird DV 1″ 24V.
    La centralina è Orbit B-Hyve.
    Ho 3 zone di irrigazione.
    Il problema che sto avendo è che, avviando una sola zona per volta, si avviano due elettrovalvole contemporaneamente.
    A turno, una elettrovalvola rimane spenta e le altre due si attivano (pur avendo avviato una sola zona).
    Non c’è nessuna delle 3 elettrovalvole che rimane sempre sempre spenta o sempre accesa.
    Provando a scollegare le 3 elettrovalvole e a far partire la sola pompa, le 3 elettrovalvole si avviano insieme.

    Dove potrebbe essere il problema ?

    Alessandro

    • Mondoirrigazione.it

      Ciao Alessandro, le elettrovalvole non partono se scollegate dalla centralina, in quanto le 24V sono normalmente chiuse. Hai verificato che il solenoide non sia aperto e sia correttamente serrato, cioè avvitato e stretto in senso orario?

  • io devo sostituire il mio programmatore irrigazione a 6 zone essendo molto datato .
    pero al mio arriva corrente direttamente da due fili, senza trasformatore, io ho visto che quelli attuali hanno il trasformatore esterno come posso fare?

    • Mondoirrigazione.it

      Ciao Luca, le centraline con il trasformatore interno sono generalmente modelli da esterno, il trasformatore è protetto dagli agenti atmosferici. Queste centraline sono dotate di box che protegge l’elettronica. Puoi sostituire la tua vecchia centralina con un modello da interno se non hai necessità di installazione outdoor

  • Aiuto! Ho una centralina orbit con vari irrigatori due di questi però sono bloccati e continuano a irrigare. Ho provato a mettere in off, a togliere le batterie dalla centralina ma niente, continuano a irrigare. Cosa devo fare? Grazie per la risposta. Alessandro

    • Mondoirrigazione.it

      Salve Alessandro, il problema è sicuramente in capo alle elettrovalvole, legga le nostre FAQ, troverà descritte tutte le verifiche da fare.

  • Roberto Guicciardi

    Ho una centralina a batteria Rain Bird WPX 2 comprata due anni fa, il primo anno tutto OK al secondo anno di utilizzo non riesco più a programmarla in quanto i tasti di programmazione +/- e quello || > non funzionano più, in pratica sono morti, che cosa posso fare ? Un tecnico di una ditta del settore irrigazione da me consultato mi ha detto che purtroppo é un difettosità di materiali tipico del modello Rain Bird WPX , é vero ? Questa centralina che é nuova appena uscita di garanzia non riuscirò più a usarla ? Devo per forza sostituirla ? Fatemi sapere,grazie.

    • Mondoirrigazione.it

      Salve Roberto, le confermo che alcuni programmatori hanno avuto problemi alla tastiera, che rientrano naturalmente in garanzia. Contatti il venditore e chieda la sostituzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Stay Connect

Il Blog di Mondoirrigazione è interamente dedicato all’irrigazione del prato, dell’orto, del giardino. Uno spazio ricco di risorse e approfondimenti. Seguici, troverai guide, recensioni e consigli utili. Buona Lettura!