Centralina per irrigazione, come collegare elettrovalvole, sensore pioggia e comando pompa

Centralina per irrigazione: come collegare elettrovalvole, sensore e pompa

In questa guida all’installazione della centralina per irrigazione, ti spieghiamo in maniera chiara come collegare elettrovalvole, sensore pioggia, pompa.
Troverai consigli, schemi di collegamento e illustrazioni.

La centralina o programmatore per l’irrigazione, è l’elemento centrale di un impianto di irrigazione, il suo cervello, che svolge l’importantissima funzione di gestire l’irrigazione (zone, partenze, durate).
Si interfaccia con altri componenti fondamentali di un impianto di irrigazione: le elettrovalvole per irrigazione, il sensore pioggia o meteo, la pompa.

Ti spieghiamo come collegare questi componenti in maniera corretta, evitando errori che possono danneggiare l’impianto di irrigazione.

Esistono varie tipologie di centraline per irrigazione, da interno, da esterno, a batteria. Se sei indeciso su quale sia il modello migliore per il tuo giardino, ti invitiamo a leggere la nostra guida

scegliere programmatore irrigazione

Collegare le elettrovalvole alla centralina per irrigazione

Se la centralina è il cervello di un impianto di irrigazione, le elettrovalvole per irrigazione sono il cuore, dato che attraverso le valvole permettono il passaggio del flusso.
L’elettrovalvola per irrigazione è una valvola comandata elettricamente, nella quale la componente elettrica, detta solenoide, permette l’apertura e la chiusura e quindi gestisce l’avvio e la fine di un ciclo di irrigazione.

La centralina è collegata alle elettrovalvole. Quando l’irrigazione parte la centralina invia un impulso elettrico alle elettrovalvole che si aprono e permettono il passaggio dell’acqua. A ciclo di irrigazione terminato, la centralina provvede alla chiusura dell’elettrovalvola e interrompe l’irrigazione.

Il collegamento delle elettrovalvole alla centralina è estremamente semplice: ogni elettrovalvola a 24V ha due fili, questi possono essere entrambi di un colore oppure di colore diverso (uno rosso e uno nero). Il filo rosso va collegato al morsetto della centralina numerato (1 per zona 1, 2 per zona 2 e così via), il nero va invece collegato al morsetto comune.
In un impianto di irrigazione a 4 zone, collegheremo il filo rosso delle 4 elettrovalvole al morsetto corrispondente, tutti i fili neri andranno invece sul morsetto comune.

Ecco lo schema di collegamento di una centralina per irrigazione a 4 stazioni con 4 elettrovalvole.

Collegare alla centralina le elettrovalvole per irrigazione

Collegare il sensore pioggia alla centralina

Il sensore pioggia è un accessorio molto utile, che permette di interrompere l’irrigazione quando piove. Consigliamo vivamente di acquistare un sensore pioggia per irrigazione, a fronte di una spesa limitata risparmieremo tanta acqua ed energia elettrica, oltre a rispettare l’ambiente preservando risorse importantissime.

Il collegamento del sensore pioggia al programmatore per irrigazione è semplicissimo e simile a quello delle elettrovalvole: come queste infatti il sensore pioggia è dotato di due fili. La maggior parte delle centraline per irrigazione sono dotate di morsetti dedicati per il sensore pioggia, dovremo quindi semplicemente collegare i due fili ai morsetti appositi.
Nelle centraline sprovviste il sensore si collega invece al comune delle elettrovalvole.

Ecco gli schemi di collegamento del sensore pioggia alla centralina per irrigazione

Schema di collegamento del sensore pioggia alla centralina per irrigazione

Collegamento della centralina alla pompa e alla valvola principale

La centralina per irrigazione ha un’ulteriore funzione fondamentale, quella di comandare l’accensione e lo spegnimento della pompa in un impianto di irrigazione che attinge l’acqua da un pozzo o da una cisterna.

In questa caso la centralina dovrà contemporaneamente avviare la pompa per ricevere l’acqua dall’impianto, e aprire l’elettrovalvola per irrigare la zona selezionata. Le centraline per irrigazione che devono svolgere questa funzione, sono quindi dotate di comando pompa anche detto valvola master.

L’avvio della pompa non avviene direttamente, ma attraverso un relè da collegare alla centralina, bisognerà quindi acquistare il relè adatto alla nostra pompa da scegliere in base alla potenza e alla tensione (monofase o trifase).

In alcuni impianti si installa invece una valvola principale, detta anche valvola master, nel punto specifico dove l’impianto si collega alla linea idrica. Il funzionamento è identico a quello del comando pompa: sia il relè che la valvola master si collegano ai morsetti dedicati della centralina per l’irrigazione, il cavo rosso andrà sul morsetto dedicato alla pompa, il cavo nero nel morsetto comune dove abbiamo collegato anche le elettrovalvole.
La valvola master è una valvola di sicurezza, viene installata per chiudere a monte l’impianto e non lasciare acqua in pressione quando l’irrigazione è spenta.

Ecco gli schemi di collegamento della centralina in un impianto con valvola principale master e in uno con pompa e relè

Come collegare la centralina per irrigazione alla valvola principale master o al relè e pompa

 

Commenti (38)

  • Mario Alberto Di Tola

    salve, c’è la possibilità di avere uno schema completo di un impianto di irrigazione a goccia con gocciolatori, quindi di tutto quello che ci sarebbe bisogno per un ottimo impianto, tra la cisterna dell’acqua/acqua corrente alla tubazione con i gocciolatoi.. cioè vorrei sapere cosa ci vuole es, elettro pompa, invertitore di osmosi, fertirrigare ecc.. calcolando che dovrebbe essere alimentato da un gruppo elettrogeno e che il tutto sarebbe lungo circa 550mt con 250 piante da irrigare con circa 30 lt d’acqua alla settimana …
    grazie, capisco che è una richiesta esigente, ma ve ne sarei molto grato se fosse possibile avere una risposta..

  • Buonasera
    Gradirei un informazione da voi esperti . Ho realizzato un impianto di irrigazione a 4 zone , ma ho un problema quando avvio la centralina ,le elettrovalvole del settore che ho scelto si accendono ma l’acqua non esce sapete dirmi il perché ?
    Ho realizzato impianto con una pompa sommersa uno ‘Smart pressor’ collegate tra di loro in 220v , e in fine una centralina a 4 zone
    , poi gradirei sapere sulle elettrovalvole come faccia a sapere quale il cavo comune visto che sono entrambi Rossi ? Grazie mille

  • Ho una centralina x core fino a sei settori ( io ne ho cinque).Quando imposto l’orario di irrigazione dopo la stazione 4 torna alla 1 e non mi visualizza la 5. Dove sbaglio?

    • Mondoirrigazione.it

      Le consiglio di leggere il manuale e seguire la procedura passo passo, lo può scaricare dal nostro sito nella pagina di prodotto, alla fine della descrizione. Controlli per sicurezza che la centralina XCore in suo possesso sia a 6 stazioni e non 4. La sigla della 4 stazioni è XC-401, quella della 6 stazioni è XC-601

  • Buongiorno, vorrei installare una centralina da interno a 4 zone dentro una casetta in legno dove ho alimentazione 220v, il pozzetto con le elettrovalvole vorrei installarlo a ca 3 metri. Ci sono problemi per questa distanza fra centralina ed elettrovalvole?

    • Mondoirrigazione.it

      Ciao Michele, nessun problema, puoi installare le elettrovalvole anche a decine di metri dalla centralina per irrigazione.

  • buongiorno, nel mio giardino necessito di due centraline per irrigazione,la mia domanda è: posso collegare un solo sensore di pioggia per entrambe le centraline ,o devo per forza installare due sensori? grazie

    • Mondoirrigazione.it

      Ciao Giorgio, non ne sono certo ma penso proprio di si, in quanto il sensore pioggia funziona come semplice interruttore. Saluti

  • Salve, vorrei collegare una elettropompa ad immersione ad una centralina xcore ma non ho capito bene che tipologia di relè devo abbinare? Ho visto che in commercio esiste un relè della Hunter per elettropompe ma volevo capire se c’è la possibilità di una soluzione più semplice ed economica.
    Grazie mille

    • Mondoirrigazione.it

      Salve, dovrebbe rivolgersi ad un rivenditore di materiale elettrico, sicuramente esistono prodotti più economici, Hunter commercializza relè ma non questi non sono sicuramente tra i prodotti principali e più competitivi dell’azienda

  • Buongiorno, grazie delle preziose informazioni!
    Quali sono i casi in cui si usa un relé di collegamento e quali quelli dove si usa la valvola master?
    Le centraline sono in generale compatibili con entrambi gli scenari?
    Grazie millle

    • Mondoirrigazione.it

      Il relèe si utilizza per comandare l’avvio della pompa del pozzo contemporaneamente all’apertura delle valvole. Le centraline in genere sono compatibili sia con la valvola master che con un relèe

  • salve,
    io incontro difficoltà nella scelta degli ugelli hunter su irrigatori dinamici, in quanto il prato si trova in una zona molto ventilata e il più delle volte l’acqua viene nebulizzata in aria, mi potreste dare qualche suggerimento in tal senso in modo da tenere l’acqua bassa e meno nebulizzata, quali ugelli è meglio utilizzare quelli con il foro piu ampio o il contrario? grazie anticipate

    • Mondoirrigazione.it

      Ciao Antonio, il problema del getto vaporizzato non è dovuto all’ugello ma ad una pressione eccessiva. Dovresti misurarla ed eventualmente acquistare un riduttore di pressione.

  • Buongiorno,
    Ho una centralina Hunter. Ho collegato i fili colorati ognuno su una zona diversa e i fili neri tutti sulla C.
    Si accende come da programma ma subito dopo va in errore e non si spegne più….
    Cortesemente potete darmi una Vostra opinione?
    Grazie mille

    • Mondoirrigazione.it

      Ciao Daniela, ti consiglio di controllare se le valvole sono compatibili a 24V, di solito le Hunter PGV a 24V hanno due cavi rossi ed è indifferente collegarli alla zona o al comune. Invece tu riferisci di valvole con filo rosso e nero, che nelle PGV si trovano sul modello a 9V. Fatta questa verifica se il problema rimane ti consiglio di fare un reset della centralina.

  • Buonasera, ho una centralina Hunter 6 stazioni e due elettrovalvole hunter.
    Hanno entrambe due fili rossi e li ho collegati uno al Cavo comune e uno al numero stazione(1 la prima e 2 la seconda). Il punto è che le stazioni non partono in sequenza, bensì insieme.
    Avevo inteso partissero in sequenza. Così non ha senso avere due elettrovalvole, giusto? Come posso farle lavorare in sequenza?
    Grazie

  • Buongiorno, complimenti per il sito. Nel caso in cui la mia centralina si trovi a 8/10 metri di distanza dalle elettrovalvole, immagino che si debba acquistare un cavo di prolunga per il collegamento dei cavi, quale? come avviene il collegamento della prolunga? Grazie

    • Mondoirrigazione.it

      Ciao Daniela, puoi utilizzare del cavo elettrico comune di sezione adeguata, per il collegamento ti consiglio l’utilizzo di connettori stagni

  • Salve,devo collegare le elettrovalvole alla centralina dentro casa che sezione deve avere il cavo elettrico per il collegamento dell’elettrovalvola alla centralina?

  • buongiorno,
    ho acquistato le elettrovalvole hunter pgv 9 v, hanno due cavi rossi invece che uno nero e uno rosso. come vanno collegate? il COM è uno dei due cavi indifferentemente?
    grazie

    • Mondoirrigazione.it

      Salve Lorenzo, le elettrovalvole PGV da 9V hanno solenoide con due cavi di colore differente, rosso e nero. Sono quelle da 24V che hanno entrambi i cavi rossi. Dovresti controllare di aver ricevuto le valvole corrette

  • Buonasera.
    Se la centralina ha una distanza di circa 30 metri dalle elettrovalvole, quale cavo mi consigliereste?
    La sezione intendo.
    Grazie in anticipo

  • Non ho un cercafase né un tester e per capire lo schema elettrico mi domando se al morsetto della centralina contrassegnato con “C” arrivino tutti i neutri delle elettrovalvole e agli altri morsetti contrassegnato con dei numero da 1 in avanti le fasi di ciascuna. Corretto? Grazie

  • Ho l’esigenza di comandare elettrovalvole molto distanti dalla centralina (più di 100m).
    Immagino che a questa distanza il segnale 24V della centralina non sia sufficiente ad attivarle, corretto?
    Pensavo quindi di collegare ogni segnale della centralina a un relé per comandare elettrovalvole a 220V.
    Il mio ragionamento è corretto? Quali relè sarebbero adatti?

    • Mondoirrigazione.it

      Ciao Matteo, non è necessario, di norma un cavo con sezione da 1mm viene consigliato per distanze fino a 100 mt, e da 1,5 mmq per distanze superiori.

  • Salve..ho un problema…ho una centralina d’irrigazione hunter Eco Logic …
    Ho programmato le 3 centraline ma c’è un problema..
    Quando finisce una elettrovalvola la.seconda non parte, non va in sequenza perché si inserisce un timer alla rovescia anche di molte ore..
    Potete dirmi dove sta il problema? Grazie
    (Ho provato anche a resettare ma niente…)

    • Mondoirrigazione.it

      Ciao Enrico, è molto probabile che tu abbia attivato la funzione di ritardo tra le stazioni, prova a fare un reset

  • Salve staff di mondo irrigazione. Ho una centralina hunter Eco Logic da interno a 6 stazioni, montata nella casetta del contatore luce e acqua, proprio davanti la casetta ho un pozzetto dove mi partono 2 elettrovalvole. Quindi tra la centralina e le elettrovalvole c’è un collegamento di circa 2 mt di cavo. Il problema è che a distanza di 40 metri (sul retro della casa dove ho la predisposizione autoclave) dovrei installare altre due elettrovalvole per irrigazione fuori terra di una siepe da mettere a dimora. Vorrei sapere se a una distanza del genere posso collegare queste due elettrovalvole alla centralina senza problemi, e se sì che spessore di cavo usare?

  • cristian minervino

    a proposito di cavi per collegare le elettrovalvole, premettendo che sto valutando l’idea di fare un vero sistema di irrigazione con tanto di centralina e che è un mondo per me nuovo, che tipo di cavo servirebbe per collegare la centralina alle elettrovalvole? tenendo presente che la distanza della centralino dal pozzetto sarebbe attorno ai 3-4 metri al max, dal momento che poi verrebbe interrato, ci vogliono dei cavi specifici per l’interramento? insomma, sono in alto mare con le informazioni…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Stay Connect

Il Blog di Mondoirrigazione è interamente dedicato all’irrigazione del prato, dell’orto, del giardino. Uno spazio ricco di risorse e approfondimenti. Seguici, troverai guide, recensioni e consigli utili. Buona Lettura!